tsportinthecity

Orchette: la trasferta fiorentina

Tempo di lettura: 2 minuti

Orchette di nuovo fuori casa. Sabato 20 novembre, nella quinta giornata della serie A1 femminile, la Pallanuoto Trieste affronterà la Rn Florentia. Si gioca nella piscina “Goffredo Nannini” alle ore 16.30, la gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook Italia 7.
Il prezioso successo esterno di Ancona ha portato un’ulteriore ventata di entusiasmo in un gruppo che si sta rendendo protagonista di un incoraggiante avvio di stagione. Con 6 punti in classifica (e una partita in meno) la squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping si è installata subito dietro le favorite allo scudetto, l’obiettivo adesso è quello di restare in alto il più a lungo possibile.

Gioia Krasti

In vista della delicata trasferta in Toscana torna a disposizione il portiere Gioia Krasti, niente rientro invece per Sara Ingannamorte (che riprenderà ad allenarsi tra qualche giorno) e l’allenatrice Ilaria Colautti, che verrà di nuovo sostituita in panchina da Ugo Marinelli. “Ci attende un’altra partita importante – spiega il tecnico – contro un avversario alla nostra portata. Il recupero della Krasti ci permetterà di cambiare qualcosa nell’assetto difensivo rispetto a sabato scorso, anche se dal punto di vista tattico l’impronta resta quella data dalla Colautti. In ogni caso andiamo lì con tanta fiducia, le ragazze devono soltanto esprimersi come sanno, le qualità fisiche e tecniche le hanno tutte”. Venerdì le orchette sosteranno l’allenamento di rifinitura alla “Bruno Bianchi”, mentre nel primo pomeriggio è prevista la partenza alla volta di Firenze.
In questo primo scorcio di campionato, lil Florentia di Aleksandra Cotti ha raccolto un punto. Dopo tre sconfitte di fila (Sis Roma e Plebiscito Padova in casa, Como in trasferta), sabato scorso le gigliate hanno impattato per 6-6 a Bogliasco grazie ad un rigore realizzato da Giulia Gasparri a 1’20’’ dalla sirena finale. La Rn Florentia presenta la stessa identica rosa della scorsa stagione. Tra i punti di forza senza dubbio il portiere Caterina Banchelli (classe 2000), l’attaccante ex Plebiscito Padova Carlotta Nencha, la mancina Irene Landi e la coppia di centroboa composta da Giorgia Amedeo e Sara Cordovani, mentre Gloria Giachi funge da metronomo della manovra offensiva. Squadra temibile quella gigliata, che soprattutto in casa riesce spesso a sfornare prestazioni di alto livello. Rn Florentia e Pallanuoto Trieste si sono già affrontate in Coppa Italia lo scorso 25 settembre con successo delle toscane per 11-8.
Il confronto tra Rn Florentia e Pallanuoto Trieste sarà diretto da Alessandro Cavallini di Recco e Massimo Calabrò di Macerata.

Credit by Ufficio Stampa Pallanuoto Trieste
Photocredit by Marco Todaro

IL PROGRAMMA

CSS Verona-Plebiscito Padova
Sis Roma-Vela Ancona
Orizzonte Catania-Bogliasco
Milano-Como Nuoto
Florentia-Pallanuoto Trieste


LA CLASSIFICA

Plebiscito Padova punti 12;

CSS Verona, SiS Roma 10;
Orizzonte Catania, Pallanuoto Trieste* 6;
Bogliasco* 4;

Como Nuoto 3;
Florentia, Milano, Vela Ancona 1;
* una partita in meno


IL PROSSIMO TURNO (27/11)

Bogliasco-CSS Verona
Vela Ancona-Florentia
Pallanuoto Trieste-Orizzonte Catania
Como Nuoto-Sis Roma
Plebiscito PD-Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *