tsportinthecity

Alessandro Lever nella “long list” degli azzurri convocati per le qualificazioni mondiali

Tempo di lettura: 2 minuti

(Fonte: sito ufficiale LBA)

Tornano in campo gli Azzurri. A tre mesi di distanza dall’ultima notte olimpica giapponese, l’Italia comincia il proprio percorso verso la FIBA World Cup 2023, la competizione attraverso cui sperare di accedere ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Le prime due sfide saranno contro la Russia (venerdì 26 novembre, ore 17.00 italiane a San Pietroburgo) e contro i Paesi Bassi (lunedì 29 novembre, ore 20.30 al Mediolanum Forum di Assago a Milano).

Per provare a partire con il piede giusto, il Commissario Tecnico Meo Sacchetti ha diramato la long list di 24 giocatori, da cui sceglierà i 16 giocatori che si ritroveranno lunedì 22 novembre al Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa di Roma.

Fra i 24 ci sarà anche Alessandro Lever, ala grande da quest’anno alla Pallacanestro Trieste dove, nonostante l’età e l’assenza di esperienza nel massimo campionato italiano, si sta distinguendo per personalità e qualità, mostrando peraltro ancora ampi margini di miglioramento.

E’ una bella soddisfazione per il giocatore bolzanino ma anche per lo staff tecnico che lo ha scelto per vestire il biancorosso, investendo su di lui per il futuro della squadra.

La long list del CT Sacchetti

Nicola Akele (1995, 203, A, Nutribullet Treviso)

Davide Alviti (1996, 200, A, A|X Armani Exchange Milano)

Tommaso Baldasso (1998, 192, P/G, Fortitudo Kigili Bologna)
Giordano Bortolani (2000, 193, G, Nutribullet Treviso)

Leonardo Candi (1997, 190, P/G, UNAHOTELS Reggio Emilia)

Davide Casarin (2003, 196, G, Nutribullet Treviso)

Mouhamet Rassoul Diouf (2001, 206, A, UNAHOTELS Reggio Emilia)

Diego Flaccadori (1996, 193, P, Dolomiti Energia Trentino)

Raphael Gaspardo (1993, 207, A, Happy Casa Brindisi)

Alessandro Lever (1998, 208, A/C, Allianz Pallacanestro Trieste)

Niccolò Mannion (2001, 190, P, Segafredo Virtus Bologna)

Bruno Mascolo (1996, 190, P, Bertram Derthona Basket Tortona)
Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna)

Andrea Pecchia (1997, 197, G, Vanoli Cremona)
Gabriele Procida (2002, 201, G/A, Fortitudo Kigili Bologna)

Michele Ruzzier (1993, 181, P, Segafredo Virtus Bologna)
Matteo Spagnolo (2003, 194, P, Vanoli Cremona)
Amedeo Vittorio Tessitori (1994, 208, C, Segafredo Virtus Bologna)

Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)

Leonardo Totè (1997, 211, A/C, Fortitudo Kigili Bologna)

Mattia Udom (1993, 200, A, Happy Casa Brindisi)

Riccardo Visconti (1998, 197, G, Happy Casa Brindisi)

Michele Vitali (1991, 196, G/A, Umana Reyer Venezia)

Alessandro Zanelli (1992, 188, P, Happy Casa Brindisi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *