tsportinthecity

Castelletto per il “roster” delle esterne

Tempo di lettura: 2 minuti

Futurosa Bluenergy rinforza il reparto esterne con l’arrivo di Roberta Castelletto (nella foto d’apertura con il d.s. Ravalico).: guardia di 170 cm, annata 1993, Roberta nasce sportivamente nella Libertas e passa giovanissima alla SGT, dove fa tutta la trafila nel settore giovanile, fino all’esordio in prima squadra.
Dopo 3 stagioni in SGT, passa in serie A2 all’Interclub Muggia, raccogliendo un ottimo minutaggio, con oltre 5 punti di media partita.
Dopo due anni di A2, sceglie la serie B con l’OMA, dove gioca sotto la guida di coach Jogan, oggi uno dei responsabili delle giovanili Futurosa, per poi tornare a Muggia nel 2019.
L’anno scorso Roberta è rimasta ferma ai box per motivi personali, legati alla pandemia.

Elena Streri


Ma la Castelletto si è fermata solo sportivamente: si è infatti concentrata brillantemente sui suoi esami di ingegneria e sulla sua carriera universitaria. Ad ottobre sarà pronta a festeggiare la Laurea con la maglia rosanero.
Roberta Castelletto è una shooting guard dalla mano delicata, atletica, veloce e aggressiva in difesa: caratteristiche che faciliteranno il suo inserimento nel gioco Futurosa. Un inserimento di esperienza che aumenta la profondità della squadra.

Nel medesimo reparto, altra ottima notizia è la conferma di Elena Stress Streri: la giovane tiratrice rosanero, autrice di un ottimo campionato, chiuso spesso in doppia cifra, con quasi 7 punti di media e un best di 21, vestirà ancora la maglia Futurosa Bluenergy nel campionato 2021-22: un’ottima mano e una grande grinta difensiva a rinforzo di un reparto che ha completato il suo roster. 

Credit by Carolina Meucci – Ufficio Stampa Futurosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *