tsportinthecity

Enduro Master: Ziber al terzo posto

Tempo di lettura: < 1 minuto

Con il Beta Day, andato in scena domenica 3 ottobre a Riotorto (LI), si conclude il Trofeo Master Enduro Beta 2021 riservato ai possessori di motocicli fuoristrada della casa di Rignano sull’Arno (FI) molto seguito ed accattivante al punto di confermarsi, anticipatamente, anche per la prossima stagione sportiva.
Nel week end, oltre al 5° e conclusivo round del trofeo previsto per la domenica, si sono svolti anche altri eventi collaterali sempre riguardanti le due ruote con la partecipazione dei campioni della factory toscana.
Dopo il festoso sabato, per i 74 piloti presenti a quest’ultimo atto, si è passati alla modalità “race” lungo un percorso, secco e polveroso, di 30 km. da percorrere 4 volte.
Due i settori cronometrati ad ogni giro che hanno decretato la classifica a fine giornata: 3000 mt. di cross test terra/erba su terreno piano e 3500 mt. di enduro test nel bosco con finale tra le fettucce.
Immancabile, dopo essere stato presente a tutte le “chiamate” del trofeo, la presenza di Carlo Ziber, pilota in forza al Moto Club Trieste ed autore di un’ottima prestazione.
In sella alla fida Beta 300 2T, assistito dal NSM Racing Team di Ponte di Piave (TV), il triestino inanella bei risultati parziali particolarmente nella prova in “linea” così da conquistare, grazie alla regolarità ed attenzione nella guida, il 3° posto all’arrivo del pomeriggio in classe oltre 125cc. 2T e posizionandosi buon 13°nella graduatoria assoluta.
Nella classifica finale del Trofeo Master Beta Enduro 2021 Ziber sale sul 3° gradino del podio della sua classe confermandosi tra i primattori di queste interessanti manifestazioni monomarca.

Credit by Ufficio Stampa Moto Club Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *