tsportinthecity

In Coppa con Savona e Milano

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo impegno in partita ufficiale della stagione 2021/2022 è alle porte. Tra sabato 18 e domenica 19 settembre infatti la “Bruno Bianchi” ospiterà le gare del girone C della Coppa Italia di serie A1 maschile. Questo il programma: sabato alle 18.00 il confronto tra Waterpolo Milano e Rn Savona, domenica alle 9.30 Rn SavonaPallanuoto Trieste e alle 17.00 Pallanuoto TriesteWaterpolo Milano. Le prime due classificate del girone C accederanno alla final-eight di Coppa Italia che si giocherà a marzo del 2022.
Per la squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping è arrivato quindi il momento del tanto atteso esordio. “Non vediamo l’ora di iniziare – esclama l’allenatore Daniele Bettini – giochiamo in casa, davanti ad una piccola porzione del nostro pubblico, vogliamo certamente fare bella figura e puntiamo a passare il turno. Stiamo bene dal punto di vista fisico, ovviamente siamo ben lontani dall’essere al meglio della condizione, ma le sensazioni sono certamente positive. Negli ultimi giorni con l’arrivo di Inaba abbiamo lavorato al completo, siamo pronti per queste due sfide”. Il tecnico alabardato analizza anche le avversarie del girone: “Il Savona è una gran bella squadra, rodata, l’anno scorso sono arrivati terzi e parteciperanno alla Champions League. Sono sicuramente favoriti. La Metanopoli è una mina vagante, hanno cambiato tantissimo nel corso del mercato estivo, allestendo una rosa praticamente tutta nuova”. In casa Pallanuoto Trieste c’è molta curiosità di vedere all’opera il giapponese Yusuke Inaba, arrivato in città proprio all’inizio di questa settimana, e i due croati Mislav Vrlic e Ivo Bego.
Sono quattro in totale i gironi di questa prima fase della Coppa Italia. Oltre a Trieste, si giocherà a Brescia (An Brescia, Rn Salerno e Quinto Genova), a Anzio (Anzio Waterpolis, Pro Recco e Posillipo) e a Siracusa (Lazio, Telimar Palermo, Nuoto Catania e Ortigia).
Le tre partite del girone C saranno trasmesse in diretta streaming sulla piattaforma Vimeo a cura della Pallanuoto Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *