tsportinthecity

Serie B: inizio sfolgorante

Tempo di lettura: < 1 minuto

Pallamano Trieste – Ponte di Piave 43-28 (20-13)
Pallamano Trieste: Bosco 4, Delfrari 5, Doronzo, Giorgi, Jerman 3, Mazzarol 6, Nait 6, Parisato 6, Sodomaco 2, Stojanovic 4, Urbaz 4, Valdemarin 3. All.: Bozzola


Esordio in campionato condito dalla vittoria per la Pallamano Trieste cadetta che al PalaChiarbola si impone nettamente sul Ponte Di Piave. Dopo un avvio piuttosto equilibrato (3-3 al 5′) la formazione guidata da coach Bozzola prende il largo grazie al break messo a segno dal duo Mazzarol-Nait (6-3 al 9′) per un divario che viene ulteriormente incrementato sino alla conclusione del primo tempo (20-13).Al rientro dagli spogliatoi gli alabardati con Stojanovic trovano subito il vantaggio in doppia cifra (23-13 al 31′) utile, nella sostanza, a chiudere le sorti di un match condotto senza particolari patemi con il tecnico biancorosso a dare ampio spazio, e minutaggio, a tutti gli effettivi (43-28).  

Credit by Ufficio Stampa Pallamano Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *