tsportinthecity

Universitari ai remi a San Giorgio di Nogaro

Tempo di lettura: < 1 minuto

“Si è tenuto a San Giorgio di Nogaro (UD), nell’ultimo weekend di marzo, il concentramento nord-est del Campionato Universitario di Canottaggio organizzato dalla FIC – Federazione Italiana di Canottaggio. 

Organizzato su tre tappe (a Candia per il nord-ovest ed a Sabaudia per il Centro-Sud), tale evento ha visto anche la partecipazione di studenti iscritti all’Universita degli Studi di Trieste, che si sono misurati in competizioni maschili e femminili: nella giornata di sabato 27 marzo, nel “Quattro Con” Maschile 2000 metri, l’Università di Padova ha superato la selezione dell’Università di Trieste e Trento, che annoverava atleti giuliani come Federico Negro (Facoltà di Medicina), Alessandro Scaramelli (Facoltà di Giurisprudenza) e Davide Libardi (Facoltà di Medicina), insieme al trentino Arturo Nicolai ed al timoniere Marco De Mori
Nel “Quattro di Coppia” Femminile, invece, l’Università di Padova / Cà Foscari ha superato l’Università di Trieste / Bologna: quest’ultima selezione era formata dalla bolognesi Ginevra Pafuami, da Martina Stok (Scienze Biologiche – Trieste), insieme all’accoppiata di studentesse di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trieste formata da Giulia Adriana Berti e Matilde Di Vitto
Altra giornata di gare, poi, domenica 28 marzo: nel “Quattro di Coppia” Maschile – 2000 metri, l’Università di Trieste / Trento (Negro – Nicolai – Scaramelli – Libardi) si è posizionata al terzo posto, dietro ai due equipaggi dell’Università di Padova. Infine, nel “Quattro Con” Femminile – 2000 metri, l’Università di Trieste (nella foto) ha superato la selezione dell’ateneo di Padova: un “poker” vincente quello giuliano, formato dalle sopracitate Di Vitto, Stok e Berti, insieme a Greta Perselli, studentessa della facoltà di Ingegneria a Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *