tsportinthecity

La panchina è di Cristian Bucchi

Tempo di lettura: 2 minuti

Mauro Milanese ha deciso e, forse, sorpreso un po’ tutti con il nome del nuovo allenatore per la Triestina: Bucchi, se non si fanno clamorosi errori, non era mai stato nominato tra i papabili per la panchina alabardata. Trattativa, quindi, sotto traccia, sicuramente favorita dal conoscersi fin dai tempi in cui militarono con la stessa maglia, quella del Perugia 2000/2001 del presidente Gaucci. Tra le curiosità, da giocatore, con la maglia del Napoli, nel campionato 2006/2007 concluso con la promozione in serie A, segnò, sia all’andata che al ritorno nelle partite con la Triestina.

Ecco il comunicato ufficiale della società.

Cristian Bucchi

“U.S. Triestina Calcio 1918 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra al Sig. Cristian Bucchi. Il nuovo Mister dell’Unione si è legato ai colori rossoalabardati con un contratto di durata biennale.
Nato a Roma il 30 maggio 1977, Cristian Bucchi è un allenatore giovane ma già con numerose ed importanti esperienze alle spalle.
Dopo una lunga e prestigiosa carriera da calciatore, ha intrapreso la carriera di allenatore alla guida del Pescara, dapprima nella formazione Primavera ed in seguito nella prima squadra. Ha poi guidato Gubbio, Torres, Maceratese (terzo posto da neopromossa in Lega Pro 2015/2016), Perugia (con la quale ottiene il quarto posto in Serie B), Sassuolo, Benevento (terza posizione in cadetteria nella stagione 2018/2019) ed Empoli. Ora l’approdo alla Triestina, pronto a cimentarsi con entusiasmo in questo nuovo importante capitolo della sua carriera.
A Mister Cristian Bucchi ed al suo staff, che verranno presentati in una conferenza stampa indetta nei prossimi giorni, un caloroso benvenuto a Trieste e l’augurio di buon lavoro da parte di tutto il mondo Unione.”

1 commento su “La panchina è di Cristian Bucchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *