tsportinthecity

Serie C: vince la “Sartoria”

Tempo di lettura: < 1 minuto

VOLLEY CLUB TRIESTE – CUS TRIESTE   3 – 0 
(25-16, 25-16, 25-22)
DoveVivo Cus Trieste: Ripepi 8, Roversi 13, Tabaro 3, Riccio 5, Masi 2, Brussolo, Comar 2, Calducci, Brezigar, Chiandotto (L1), Crogliano ne, Steccazzini ne, Brunettini ne, Tuniz (L2) ne. All. Vivona

Inizia con una sconfitta il cammino del Cus Trieste targato “DoveVivo” nel campionato di Serie C di volley femminile: nell’anticipo del primo turno, alla Cobolli di Via della Valle le ragazze di Federico Vivona si sono dovute piegare per 3 – 0 contro il blasonato Volley Club Trieste Antica Sartoria
Con un assetto completamente rinnovato, le universitarie si confrontano con un team dotato di ottima correlazione muro-difesa e costruzione del gioco molto organizzata: prova ne sia che, nei primi due set, il punteggio di 25 – 16 premia sempre l’Antica Sartoria, mentre il Cus fatica a rodarsi sul campo. 
Nel terzo set, però, capitan Ripepi e compagne tirano fuori l’orgoglio e rimangono sempre attaccate alle avversarie, senza cedere di un centimetro: alla fine, però, con un “ace” il Volley Club conclude vittoriosamente anche l’ultima frazione, sul punteggio di 25 – 22, e si aggiudica la stracittadina di Serie C. 
Coach Federico Vivona a fine gara: “Ci siamo scontrati contro un avversario più forte di noi, che punta alla promozione, mentre noi abbiamo tutt’altre mire. Devo dire che mi lascia ben sperare, per i prossimi impegni, quanto visto nel terzo set dove siamo stati in gara e ce la siamo giocata fino alla fine”. 

Credit by Ufficio Stampa ASD Cus Trieste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *