tsportinthecity

Prevale l’ottimismo sulle condizioni di Sagaba Konate

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nulla di ufficiale (come del resto è stato mantenuto il più stretto riserbo sulla reale causa del fermo precauzionale del lungo maliano dell’Allianz), ma da ambienti vicini al club trapela un prudente ottimismo dopo l’esito degli accertamenti clinici cui è stato sottoposto il giocatore, dai quali non sarebbero emersi elementi tali da determinare un ulteriore prolungamento dello stop.

Nel rispetto della privacy non è stata rivelata né la sintomatologia accusata, né il tipo di analisi svolte, ed a tale decisione ci atterremo. Di certo, se fosse confermato (come sembra) l’immediato reintegro in gruppo di un giocatore fondamentale, che pertanto potrebbe tornare in campo già contro Brescia, dal punto di vista strettamente sportivo sarebbe una notizia capace di riportare il sereno in squadra dopo la delusione le preoccupazioni con le quali è rientrata a casa dalla difficile trasferta marchigiana.

Se poi contro la Leonessa dovesse essere concesso qualche minuto sul parquet anche a Luca Campogrande, assisteremmo alla prima uscita stagionale con il roster al completo, e questo getterebbe una luce di positività sull’immediato futuro della squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *